Emozione ed ammirazione. Sentimenti che la vita e le cerimonie ufficiali dell’accademia militare riescono a regalare. Capaci di rendere la città unica, di risvegliare sentimenti di unità nazionale di unire ed attrarre decine di persone, anche spontaneamente. Ciò che è successo questa mattina, davanti al cancello del cortile d’onore dell’accademia dove erano in corso le ultime prove per la cerimonia di domani dell’avvicendamento aal ruolo più alto dell’accademia, quello di comandante. Decine tra modenesi, turisti, e tantissimi giovani ad ascoltare le note e a seguire i passi cadenzati per porgere gli onori al comandante, al tricolore e al gonfalone della città. Diversi anche i turisti presenti colpiti dal palazzo ducale e dagli onori militari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui