Martedì 23 Ottobre 2018 | 15:26

CASO DI PERTOSSE ALL’ OSPEDALE DI BAGGIOVARA, AVVIATA LA PROFILASSI

Un caso di pertosse è stato riscontrato all’interno dell’Ospedale Civile di Baggiovara. La malattia infettiva batterica è stata contratta da un medico. Nella nostra provincia dall’inizio dell’anno sono stati 65 i casi segnalati


Un medico dell’ospedale Civile di Baggiovara ha contratto la pertosse, e altri due suoi colleghi sono in fase di accertamento. Come avviene in questi casi, la Direzione Sanitaria dell’Azienda Ospedaliero Universitaria, ha avviato la profilassi per evitare la diffusione del virus su tutti i pazienti e gli operatori che hanno avuto un contatto diretto con il caso segnalato. Di solito per prevenire la diffusione del virus è sufficiente una profilassi antibiotica mirata e l’utilizzo di mascherine chirurgiche. La pertosse è una malattia infettiva batterica contagiosa, che solitamente tende a diffondersi in questo periodo dell’anno. La sua diagnosi però non è sempre immediata in quanto il sintomo principale, e cioè la tosse, può essere confuso con un semplice raffreddamento dovuto alla stagione caratterizzata da forti sbalzi termici e dal massiccio utilizzo dell’aria condizionata. La malattia, nell’adulto, solitamente, non ha un decorso grave, mentre nel bambino può portare a complicanze anche severe. Nella provincia di Modena dall’inizio dell’anno sono stati 65 i casi segnalati, concentrati principalmente nella fascia 0-14 anni. Per prevenire la sua diffusione esiste un vaccino obbligatorio per i bambini e viene somministrato a partire dal compimento dell’ottava settimana di vita

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche