Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 02:49

MIRANDOLA, INAUGURATO IL NUOVO ISTITUTO GALILEI

Taglio del nastro a Mirandola dove questa mattina in occasione del primo giorno di scuola è stato inaugurato il nuovo edificio 'Galileo Galilei' ricostruito in via Barozzi, al posto della vecchia struttura demolita a causa dei danni riportati dal sisma del 2012. Oltre 1000 gli studenti tornati in aula


Una sede completamente nuova e luminosa e colorata dove la campanella questa mattina ha suonato per più di 1000 studenti. Quelli dell’istituto superiore Galilei di Mirandola. Una nuova sede quella sorta in via Barozzi 4 al posto del vecchio edificio demolito per i danni causati dal sisma ed inaugurata questa mattina, insieme a tutti gli studenti, all’interno della palestra, alla presenza delle massime autorità civili e militari. Un’opera da dieci milioni e 700 mila euro finanziati principalmente da 4 fondazioni bancarie, tra cui le cassa di risparmio di Modena e di Mirandola e Vignola, dalla Barilla, per un milione di euro, e dalla Provincia di Modena che ha stanziato un milione e 664 mila euro finanziando il progetto. Forse l’unico di questa portata realizzato senza fondi della ricostruzione. La nuova sede del Galilei sarà all'insegna del risparmio energetico e antisismica; misurerà circa quasi sette mila metri quadrati, sviluppati su quattro piani, dove troveranno posto 57 aule, otto laboratori, bar, biblioteca, ufficio, archivio e locali di servizio. L’istituto Galilei da sempre e riferimento non solo per Mirandola ma di tutta l’area nord nella formazione di generazioni di tecnici. Una scuola nuova, motivo di soddisfazione per gli studenti, entriamo in una quinta dove l’attività pur con orario provvisorio è iniziata a pieno ritmo

 

 Nel video l'intervista a:
- Giancarlo Muzzarelli, Presidente della Provincia
- Giorgio Siena, Dirigente scolastico istituto Galilei
- Maino Benatti, Sindaco di Mirandola

 

 

 

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche