Lunedì 24 Settembre 2018 | 03:21

FACCHINI CONTRO POLIZIA, ALTA TENSIONE IN VIA FINZI

Scontri questa mattina davanti alla Nordiconad. I lavoratori durante il picchetto hanno cercato di bloccare l’entrata dei tir nell’edificio.


Alta tensione questa mattina in via Finzi. Nella giornata di sciopero nazionale i manifestanti del Si COBAS hanno effettuato un picchetto dinnanzi al magazzino generale della Conad, bloccando i camion in entrata ed in uscita.

La Polizia, con fatica è riuscita a riportare la situazione alla normalità. Gli agenti sono infatti intervenuti a seguito del rifiuto dei manifestanti, che si erano sdraiati sull’asfalto e si rifiutavano di liberare la strada. Pochi attimi di tensione e la situazione e rientrata consentendo così ai tir di entrare regolarmente nell’area di carico e scarico Conad. Sul posto è giunta anche un’ambulanza per soccorrere uno dei manifestanti impegnati nella protesta, rimasto leggermente contuso nei tafferugli.

L’attività delle forze dell’ordine non è tuttavia terminata poiché una parte dei contestatori si è poi diretta verso la tangenziale cercando anche lì di bloccare il traffico. Tentativo fallito con traffico regolare sulla tangenziale all’altezza dell’uscita 7.

La manifestazione di protesta è proseguita anche nel pomeriggio dove uno sparuto gruppo di lavoratori ha sfilato per le vie del centro. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche