Domenica 11 Dicembre 2016 | 10:55

RAPINA IN BANCA CON MASCHERA DI GOMMA, ARRESTATO

Si tratta di un 59enne toscano che nel 2014 aveva tentato un blitz in una banca di Savignano


È stato arrestato il rapinatore che con una maschera di gomma aveva tentato un assalto, senza esito, alla filiale Unicredit a Doccia, nel comune di Savignano sul Panaro. Si tratta di Francesco Ugolini, 59 anni, ex pasticcere ora disoccupato, residente a Bagni di Lucca, in Toscana. L’uomo è stato fermato dai carabinieri ed è accusato di almeno 19 rapine avvenute in diverse località della Toscana e, appunto, una nel modenese. Il blitz a Savignano risale al 26 giugno 2014 quando l’uomo, con in testa anche un cappellino, utilizzò una pistola giocattolo per minacciare i dipendenti. La mancata apertura della cassaforte temporizzata vanificò l’azione del rapinatore il quale si dette alla fuga in sella a uno scooter, che poi si è scoperto aver caricato su un furgone col quale è rientrato in Lucchesia. Il maggiore dei carabinieri Giangabriele Assinito ha illustrato i dettagli dell’operazione. A incastrare Ugolini è stato il gps installato nel furgone e il controllo delle celle agganciate dal suo telefono cellulare.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche