Vittoria fondamentale per il Carpi nel match del Cabassi contro lo Spezia. Decide un gol di Di Gaudio al primo minuto dell’incontro. Nel finale i biancorossi resistono all’assalto dei liguri.

Un colpo di Di Gaudio subito, dopo pochi secondi di gioco, regala tre punti fondamentali al Carpi e alla sua classifica. I biancorossi continuano il buon momento tra le mura amiche, dando seguito alla vittoria sul Brescia arrivata prima dello stop di Chiavari e del pari infrasettimanale di martedì con il Pisa. Mister Castori perde dopo pochi minuti il difensore Romagnoli per infortunio, problemi che sono una costante ormai nella stagione del Carpi, ma non si perde d’animo e porta a casa un successo che nel finale lo Spezia ha provato in tutti i modi a mettere in discussione con diverse occasioni buone sui piedi degli attaccanti. L’ex Modena Granoche, però, non conferma il buon momento che sta vivendo e allora possono festeggiare i padroni di casa. Un successo che, tuttavia, non cambia di tanto una classifica che si accorcia sempre più nella zona a ridosso dei playoff. Il Carpi sale a 40 punti, ma rimane a due lunghezze di distanza dall’ottavo posto, attualmente occupato dal Cittadella, e dovrà trovare la tantla spezio ricercata continuità ora che si avvicina la Primavera ed il campionato è pronto ad entrare nella sua fase cruciale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui