Dopo la presentazione della scorsa settimana la società sta lavorando per non farsi trovare impreparata al momento dello sbarco ufficiale al PalaPanini. E dal mercato potrebbe arrivare qualche altra piccola sorpresa

Nel giorno della presentazione ufficiale in Comune la proprietà piacentina della Liu Jo Nordmeccanica aveva svelato ufficialmente la composizione di squadra e staff tecnico che affronteranno il prossimo campionato al PalaPanini. Nelle ultime ore, però, pare che alle dodici giocatrici che già compongono la formazione a disposizione di coach Micelli possa aggiungersi almeno un altro tassello. Dall’Azerbaijan, infatti, arriva notizia che la centrale slovacca Jaroslava Pencova sarebbe il tredicesimo innesto di una squadra che già può contare in posto tre su Heyrman, Belien e Garzaro. L’interrogativo è destinato a sciogliersi nel giro di poco tempo, ma le indiscrezioni parlano di un contratto già firmato dopo la rescissione con il Lokomotiv Baku, club azero in via di ridimensionamento come successo a tutti gli altri della medesima nazionale nel corso degli ultimi due anni. Pencova è un centrale sicuramente con caratteristiche diverse rispetto alle altre giocatrici in rosa, dotata di una struttura fisica importante dall’alto dei suoi 190cm di altezza e reduce da esperienze importanti nelle ultime stagioni. Prima dell’approdo in Azerbaijan nell’ultima stagione, infatti, per lei due anni a Dresda, in Germania, con la conquista di due titoli nazionali. Attualmente Pencova è impegnata con la nazionale slovacca, con cui sta disputando da protagonista l’European League che da domani inizierà il suo atto conclusivo. In programma il match valevole come andata delle semifinali contro la Slovenia dell’ex bianconera Lana Scuka.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui