Forti delle due vittorie nelle prime due gare del girone salvezza, i ragazzi del Giacobazzi Modena Rugby tornano in campo domenica a Collegarola per blindare il primo posto contro la formazione felsinea

Un percorso fino ad ora senza alcun inciampo nelle prime due gare e domenica l’occasione per mettere un altro mattoncino nella corsa alla salvezza. Il Giacobazzi Modena Rugby è pronto a tornare in campo, dopo la seconda sosta stagionale dovuta al Torneo Sei Nazioni, e lo farà a Collegarola alle ore 14:30 ospitando il Reno Rugby Bologna. Attualmente a cinque punti, frutto di due gare equilibrate che hanno portato una vittoria con Firenze e una sconfitta con Tirreno, la formazione felsinea arriva a Modena per la seconda volta in stagione. Le due squadre, infatti, si erano affrontate anche nella prima fase del campionato di Serie B e allora, nel match di andata a Collegarola, ad imporsi furono proprio gli ospiti al termine di una gara equilibrata, in cui il Giacobazzi si era anche portato avanti di quattro lunghezze prima di arrendersi con il punteggio finale di 14-15. Affermazione netta per i ragazzi di coach Ogier, invece, nella gara di ritorno in terra bolognese chiusa con il punteggio di 23-34. L’auspicio della truppa modenese è quella di bissare quest’ultimo risultato, che sarebbe un mattoncino fondamentale in ottica salvezza anche se dopo questa mancheranno ancora altre sette gare al termine del girone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui