Il direttore sportivo gialloblù ha tracciato un bilancio della prima parte di stagione del Modena a due gare dalla fine del girone d’andata, parlando anche dell’imminente riapertura del mercato

Massimo Taibi non ama parlare più di tanto, preferendo farsi sentire quando necessario nello spogliatoio e lavorando lontano da microfoni e telecamere. A due gare dal termine del girone d’andata, però, il direttore sportivo del Modena ha voluto tracciare un bilancio della prima parte di stagione dei canarini, partendo dalla rinascita nelle ultime tre gare. La sessione invernale del calciomercato è alle porte, così Taibi, senza fare nomi, ha parlato anche degli interventi programmati dalla società per rafforzare la squadra di Crespo. La rosa verrà sfoltita, perché 31 giocatori sono troppi, ma il ds gialloblù ha visto in questa abbondanza un bene per sopperire agli infortuni che sin dall’inizio della stagione hanno bloccato uomini chiave come Granoche, Mazzarani e Galloppa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui