Razzia all’azienda agricola Ronchi di Fiorano: tra attrezzi agricoli e primizie delle campagne, il bottino è ingente

E’ ingente il bottino del colpo all’azienda agricola Ronchi di Fiorano, visitata dai malviventi per la prima volta dopo tanti anni di attività. Si tratta di una razzia studiata, con un gruppo di banditi che ha agito di notte mentre nell’adiacente abitazione dormivano i familiari dei titolari. 

I banditi hanno preso anche il gasolio agricolo dal serbatoio, centinaia di litri sottratti con le taniche portate su e giù. L’idea è che fossero almeno 3 o 4 i malviventi all’opera, capaci di violare la proprietà dopo essersi introdotti dal retro.

Intervista a Andrea Roncaglia, Azienda agricola Ronchi di Fiorano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui