Dopo i colloqui con il Ministro Minniti, Muzzarelli vuole verificare con la Regione se ci sono le condizioni per procedere con l’accoglienza

Mentre il sindaco di Bologna ha escluso con fermezza nei giorni scorsi la possibilità di ospitare nella propria città il CIE dell’Emilia-Romagna, spiegando che il capoluogo di regione già ospita l’hub di smistamento dei migranti, il Sindaco di Modena continua a prendere tempo per procedere con le necessarie valutazioni insieme alla Regione e rimane fermo su una priorità: aumentare il livello di sicurezza dei cittadini.

Interviste a Gian Carlo Muzzarelli, Sindaco di Modena

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui