Una nuova ondata di caldo africano è in arrivo su tutta Italia, e anche sul nostro territorio. Nel corso della settimana le temperature toccheranno i 38 gradi

Torna il caldo torrido. A partire da oggi infatti in tutta l’Italia, e specialmente sul nostro territorio, è in arrivo un anticiclone africano che sarà rovente, e che farà impennare la colonnina di mercurio fino toccare i 38 gradi. A Modena e Provincia l’umidità non sarà d’aiuto, anzi: aumenterà ulteriormente la percezione delle già alte temperature, creando l’effetto afoso tipico della pianura padana centrale. Neppure le aree di montagna si prospettano come un possibile rifugio dal caldo: per quanto le temperature saranno lievemente più attenuate, rimarranno sempre sopra i 30 gradi, con le minime che si aggireranno intorno ai 24 gradi e un tasso di umidità pari al 40% con pochissimo vento. L’imminente ondata di caldo africano raggiungerà il suo apice nel bel mezzo della settimana tra martedì e venerdì, ma – assicurano gli esperti – nonostante la sua intensità non farà raggiungere le temperature estreme toccate alla fine di giugno, il più caldo che si sia mai registrato dall’inizio delle rilevazioni Non bisogna disperarsi, però, perché per il weekend è prevista una leggera inversione di tendenza. Da sabato, infatti, alcuni flussi occidentali freschi e umidi porteranno ad una diminuzione delle temperature, e anche a possibili piogge con carattere temporalesco.

Nel video l’intervista a Giuseppe De Vitis, Meteorologo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui