Domani si celebra la Santa Pasqua, la festa religiosa più sentita dai fedeli. Il Vescovo di Modena e Nonantola Monsignor Erio Castellucci ha fatto i suoi auguri alla comunità

Ascoltate la sofferenza e aprite i cuori alla luce portata dalla Pasqua. Questi i punti principali contenuti nel messaggio di auguri che il Vescovo di Modena Monsignor Erio Castellucci ha voluto rivolgere alla comunità modenese. La Pasqua per i fedeli di tutto il mondo è la festività religiosa più importante e dall’elevato valore simbolico perché ricorda il più grande miracolo compiuto da Gesù, quello del passaggio dalla morte alla vita. E proprio per celebrare il momento della resurrezione l’invito ai fedeli è quello di aprire il proprio cuore agli altri liberandolo dall’egoismo, dalle ansie e dalle paure che prendono il sopravvento nel corso della vita.

 

Nel video l’intervista a Mons. Erio Castellucci, Vescovo di Modena

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui