Il Sassuolo prepara la sfida di sabato contro l’Udinese con Rogerio, diventato punto fisso dell’undici titolare, che ringrazia i due tecnici che hanno scommesso su di lui: Iachini e De Zerbi

La Pasqua anticipa il campionato di serie A con il Sassuolo che, sabato, sarà impegnato al Dacia Arena sul campo dell’Udinese alla ricerca di una vittoria che, domenica scorsa in casa, ha cercato in tutti i modi contro il Parma dovendosi però accontentare del pareggio. Sul cammino dei neroverdi arriva la squadra di Tudor che, dopo il cambio d’allenatore, ha inanellato una buona serie di prestazioni positive che l’hanno presto fatta uscire dalla lotta per la salvezza. Rogerio, che dopo aver militato nella primavera neroverde al Sassuolo è tornato in prestito dalla Juventus, rappresenta una delle note più positive di una stagione che l’ha trasformato da giovane promessa a concreto punto fermo della squadra

Nel video l’intervista a Rogério Oliveira da Silva 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui