C’era un ospite d’eccezione in occasione del 60esimo anniversario del corso di laurea in Scienze Geologiche Unimore: il pioniere dello spazio Umberto Guidoni, che ha raccontato cosa significa vedere e studiare il nostro pianeta dallo spazio

Il Corso di Laurea in Scienze Geologiche spegne 60 candeline e a soffiarle ieri c’era anche l’astronauta Umberto Guidoni. Un pioniere dello spazio che di fronte a un pubblico di docenti e studenti, ha raccontato la sua esperienza da primo astronauta europeo a bordo della Staziona spaziale Internazionale, ed ha sottolineato l’importanza delle scienze geologiche per il futuro della ricerca nello spazio, soprattutto per il domani in cui, l’astronauta ne è certo, l’uomo riuscirà a mettere piede su Marte. Il 60esimo anniversario del corso di Laurea in Scienze Geologiche UniMore fa parte delle iniziative organizzate nell’ambito della sesta edizione della “Settimana del Pianeta Terra” ed è stato un’occasione per pensare al presente e al futuro della geologia nel nostro territorio e nel mondo.

Nel video le interviste a:

– Umberto Guidoni, astronauta

– Angelo O. Andrisano, magnifico Rettore UniMore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui