Sarà presentata ufficialmente lunedì la nona edizione di Mutina Boica, la rievocazione storica che quest’anno coincide con i 2200 anni dalla fondazione di Modena. Già da domani sarà però possibile cenare al Parco Ferrari e passare una serata a tavola sentendosi come nell’antica Roma

Prenderà il via domani in anteprima, con l’apertura del ristorante nella ricostruzione di un’osteria dell’antica Roma, la nona edizione di Mutina Boica. La rievocazione storica quest’anno è dedicata all’anniversario della fondazione della colonia romana di Modena che, insieme a Parma e Reggio Emilia, festeggia i 2200 anni di vita, e rientra nell’ambito del programma Mutina Splendidissima. Tante le novità di quest’anno. Accanto alle battaglie campali, giochi equestri, didattiche e laboratori per adulti e bambini e spettacoli di rievocazione storica, sarà possibile cenare al Parco Ferrari e sentirsi come nell’antica Roma, gustando piatti dell’epoca accompagnati da idromele, birra artigianale e mulsum, il vino speziato degli antichi romani. Si potrà anche assistere alla Guerra di Mutina, lo spettacolo organizzato in collaborazione con STED Teatro e Cajcka Teatro d’avanguardia Popolare. Per i curiosi e gli appassionati c’è tempo fino al 10 settembre per assaggiare le pietanze e passare una serata a tavola nell’antica Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui