Una buona sgambata, per i canarini, nel primo giorno di ritiro a Fanano. Quattro gol del giovane Riccardo Caselli. Buone sensazioni per mister Pavan

Il primo Modena della nuova stagione 2016-17 si presenta con la nuova maglia gialla e la prima formazione schierata da mister Pavan: per quello che può essere indicativo, contro i dilettanti della montagna, un 4-3-1-2 con Manfredini in porta, Braccioli-Accardi-Setti-Rubin in difesa, Giorico-Sakaj-Osuij a centrocampo, Schiavi trequartista e le due punte Stanco e Loi. Al campo sportivo “Lotta” di Fanano, finisce 11-0 per il Modena, 6-0 nel primo tempo, con doppietta di Loi e reti di Sakaj, Stanco, Osuji e Schiavi. Nella ripresa, girandola di sostituzioni, entrano tutti i giocatori convocati per il ritiro, e i gialli ne fanno altri 5: un gol di Serroukh e un poker di Riccardo Caselli, attaccante della Primavera, classe 1996.
Come dirà mister Pavan, soddisfatto, “è stata una buona sgambata”. Poco pubblico, ieri a Fanano, ma grazie a quei tifosi “formato famiglia” che c’erano si è respirato finalmente un buon clima, senza traccia di contestazioni. E a fine partita, da parte dei tifosi, anche un bell’applauso per la prima partitella della squadra. Stamattina è stato diramato l’elenco delle prossime amichevoli del Modena: giovedi, sempre a Fanano, contro il Fiorano, domenica contro il Rolo e la prossima settimana, mercoledi 27 luglio, la sfida in famiglia Modena A-Modena B.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui