Reagiscono positivamente i cittadini alla proposta, votata in Consiglio comunale di introdurre il divieto nelle aree gioco dei parchi pubblici.

Sono d’accordo i cittadini modenesi interpellati sull’ordine del giorno votato giovedì scorso in Consiglio comunale, in cui si chiede di introdurre nel regolamento delle aree verdi specifici divieti di fumo per gli spazi di gioco dei bambini. A proporlo, il Movimento5stelle, ma la votazione è stata compatta, motivata anche dalle numerose segnalazioni dei cittadini sugli adulti che fumano accanto ai bambini e sulla grande quantità di mozziconi buttati a terra negli spazi gioco. Si chiede anche di intensificare i controlli, da parte della Polizia municipale, sul rispetto delle norme introdotte con il decreto emanato dal Governo lo scorso gennaio che riduce la possibilità di fumare all’aperto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui