Sulla situazione che ha vissuto, e sta vivendo, Bruxelles dopo la tragedia di martedì mattina, la testimonianza del medico modenese Daniele De Siati dell’Ospedale Saint Luc che si trova proprio vicino all’aeroporto dove è avvenuto il primo attentato

Intervista telefonica a Daniele De Siati, Medico Ospedale Saint Luc di Bruxelles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui