Aumentato il livello di sicurezza a Modena in vista dell’apertura della Porta Santa. Il vescovo di Modena ha consegnato al Prefetto la lista degli appuntamenti diocesani

Alto il livello di guardia in città in occasione dell’apertura della porta santa a Modena prevista il prossimo 13 dicembre. Il vescovo di Modena, mons. Erio Castellucci ha consegnato al prefetto Michele di Bari l’elenco degli appuntamenti diocesani previsti lungo l’arco dell’anno giubilare: la tensione e il timore ci sono ma la paura ha spiegato ai nostri microfoni il vescovo non possono essere un ostacolo. 
Con l’ondata di episodi di violenza crescere tra i cittadini l’insicurezza e la paura, per il Vescovo la migliore risposta è quella di recuperare la tenerezza e la misericordia.

Nel servizio l’intervista a mons. Erio Castellucci, vescovo della Diocesi di Modena e Nonantola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui