Gli oggetti gonfiabili, un sogno infantile, un richiamo all’essenza della leggerezza, oppure un suggestivo strumento artistico per descrivere tempo e spazio di ispirazione di uno dei maestri della pop art contemporanea. Franco Mazzucchelli è ancora una volta protagonista dell’ennesima occasione d’arte, pensata, allestita e creata negli spazi dell’ospedale di Sassuolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui