La mostra proposta presso il museo e oratorio Santa Maria della Vita fino al 25 di febbraio, e dedicata proprio a Paresce, pittore italiano che a Parigi ha dipinto gran parte delle sue opere, e ha stretto contatti con altri grandi artisti italiani e stranieri, che avevano riconosciuto nella capitale francese la loro nuova patria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui