Il ministro dell’Agricoltura parla anche della crisi del latte: “Anche le grandi Dop riflettono sul riposizionamento sul mercato”

Il Governo italiano è preoccupato per gli effetti sul mercato che potrebbe avere l’allarme sulle carni cancerogene lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Lo ha detto oggi il ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina, ospite a Modena di un convegno sui prodotti tipici al Forum Monzani.

Intanto, oggi è uscito il rapporto sull’annata agraria 2015 in provincia di Modena: il comparto delle carni registra un leggero +3% di produzione. A preoccupare gli allevatori, per il momento, è soprattutto la crisi del latte, con prezzi che – sottolineano gli addetti ai lavori – non riescono neanche a coprire i costi per dar da mangiare agli animali. “A Modena chiude una stalla al mese”, batte il pugno Coldiretti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui