I modenesi snobbano la vacanza pasquale, pensando già a quella estiva

La Pasqua è ormai alle porte e c’è chi si sta organizzando per lasciare la città durante le festività. Saranno però vacanze mordi e fuggi, perché la maggioranza , comunque, sembra aver deciso di rinunciare a viaggi più lunghi, nonostante la chiusura delle scuole da domani al 7 aprile. Il bel tempo di questi giorni ha spinto però i modenesi a guardare oltre puntando alla prenotazione anticipata per le vacanze estive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui