E’ ancora allarme furti in appartamento nella frazione di Cittanova. Non solo di notte ma anche di giorno. A segnalare l’ultimo episodio di una serie che continua da anni è stato in consiglio comunale, il consigliere PD Stefano Manicardi, che in quel quartiere abita. L’ultimo di una lunga serie di colpi evitati spesso come in quest’ultimo caso, dai residenti, che da anni mantengono alta l’attenzione organizzandosi per sorveglia le proprie e le altrui case. Allarme che ha portato il consigliere Manicardi e Parisi di Modena Solidale a depositare due interrogazioni al sindaco per chiedere di attivarsi per fronteggiare l’emergenza. La scorsa estate la preoccupazione dei cittadini, espressa attraverso il nostro canale, per i colpi  subiti e sventati non solo in casa ma anche sulle auto in sosta, ha portato ad un incontro col sindaco per esporre i problemi non risolti, chiedendo ed ottenendo di mantenere canale diretto di confronto con l’amministrazione. Per prevenire e contrastare l’offensiva criminale l’amministrazione ha ricordato 200 controlli serale delle forze dell’ordine da inizio anno, 58 pattugliamenti mattutini o pomeridiani, e 12 con mezzo mobile davanti alla chiesa. Risposte che non bastano, afferma il Capogruppo Lega

Nel video le interviste a:
– Catia Parisi, Consigliere comunale Modena Solidale
– Giancarlo Muzzarelli, Sindaco di Modena
– Stefano Manicardi, Consigliere comunale PD
– Antonio Baldini, Capogruppo Lega

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui