Un appuntamento immancabile per Sassuolo e i sassolesi, da ormai oltre dieci anni. Si è rinnovato questa mattina, nella centralissima piazza Garibaldi, l’ormai tradizione appuntamento con l’omaggio floreale alla Beata Vergine Maria posta sulla sommità del campanile nel giorno dell’Immacolata Concezione. Una squadra del comando dei vigili del fuoco di Sassuolo, si è calata dall’alto del campanile della piazza per porgere nel grembo della Madonna il mazzo di fiori offerto dalla comunità sassolese. Si tratta, ufficialmente, del momento in cui inizia nella capitale delle ceramiche il periodo natalizio con musica, feste, appuntamenti nel segno della tradizione e del divertimento per i più piccoli. Per questo motivo, ormai da tempo, si è voluto che questo periodo iniziasse con un momento di fede e raccoglimento, allietato dal coro polifonico del duomo di San Giorgio diretto da Roberta Prandi ed alla presenza, oltre che di tutte le autorità cittadine, anche di una delegazione della sottosezione Unitalsi di Sassuolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui