All’interno l’intervista alla donna aggredita

Sono entrati nell’ufficio armati di pistola e a volto coperto. Con fare aggressivo hanno puntato le loro armi alla coppia di titolari e poi costringendoli ad inginocchiarsi a terra li hanno minacciati per avere i soldi e i monili che avevano con loro. Una rapina violenta paragonabile a quelle che si vedono solo nei film è successa questa mattina in Via Trento Trieste all’agenzia di selezione del personale Consulting. Marito e moglie intorno alle 11.30 per una decina di minuti sono stati ostaggio delle minacce e dell’aggressione di due malviventi, entrambi italiani e dall’accento meridionale. Durante la rapina la donna è stata colpita violentemente alla testa con il calcio della pistola e strattonata per i capelli. I due banditi sono poi fuggiti a mani vuote, mentre la signora, ferita alla nuca, è stata medicata in uno studio medico della zona. Sul posto immediato l’intervento dei sanitari del 118 e degli agenti della Polizia, che hanno dato il via alle indagini per cercare di risalire ai responsabili della violenta rapina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui