In questi giorni di emergenza i medici, gli infermieri e tutto il personale sanitario della provincia di Modena è alle prese con turni massacranti e un sovraccarico di lavoro senza precedenti. Da oggi, per i cittadini è possibile aiutare gli uomini e le donne delle aziende sanitarie modenesi che stanno fronteggiando in prima fila il Coronavirus. È stata infatti attivata una procedura snella che consente a tutti i cittadini di donare ciò che possono, con la garanzia che verrà utilizzato dagli ospedali modenesi per la gestione dell’emergenza.

Sarà sufficiente effettuare un bonifico con la causale aiutocovid19 da destinare all’ Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena, Azienda USL di Modena o all’Ospedale di Sassuolo Spa. Gli iban per le donazioni sono reperibili sul sito internet ausl.mo.it/aiutocovid19

il Policlinico e l’Ospedale Civile di Baggiovara) sono le strutture in cui viene centralizzata la maggior parte dei pazienti positivi che necessitano di assistenza ospedaliera mentre all’Ospedale di Sassuolo si occupa delle indagini epidemiologiche , dell’isolamento dei pazienti con coronavirus nonché dei loro contatti stretti e gestisce il sistema di emergenza-urgenza territoriale 118.

Come già avvenuto per la Sala Ibrida, al termine dell’emergenza le Aziende Sanitarie Modenesi si impegnano a rendicontare alla cittadinanza quanto hanno ricevuto e come lo hanno impiegato, ciascuna in base alla propria specifica mission nella gestione della crisi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui