Prestazione fantastica del nuotatore carpigiano nei suoi 1500m che chiude davanti a tutti con il tempo record di 14:08:06, due secondi sotto il primato mondiale precedente

Continua a vincere e non si ferma più il nuotatore carpigiano Gregorio Paltrinieri che quest’oggi, a Netanya, ha conquistato l’oro europeo in vasca corta ed ha stabilito il nuovo record mondiale con il tempo di 14:08:06, abbassando di due secondi il vecchio primato e di otto il precedente primato europeo. Paltrinieri ha preceduto l’altro azzurro Gabriele Detti, che ha chiuso conquistando la medaglia d’argento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui