Modena poco brillante nell’ultima amichevole del ritiro di Fanano. I gialloblù giocano bene per un tempo, ma poi crollano. Mister Crespo, però, non è preoccupato.

Ci è voluta una perla allo scadere di Andrea Belingheri. E’ stato solo grazie all’ultimo arrivato che il Modena, sabato, non ha chiuso il ritiro di Fanano con un misero pareggio, nell’amichevole contro la Correggese, formazione che milita nel campionato Dilettanti. Un pari, però, sarebbe stato un risultato bugiardo, troppo severo per i gialloblù, che nel primo tempo – schierati con il 4-3-3 – hanno fatto vedere ottime cose, portandosi in vantaggio di due reti: Chonek e Mazzarani i marcatori. Poi, nella ripresa, complice anche la fatica nelle gambe dopo due settimane di preparazione, gli uomini di Crespo si sono fatti acciuffare dagli avversari. 2-2 fino al 92’, quando il delizioso pallonetto di Belingheri ha evitato l’onta del pareggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui