È stata inaugurata ieri una nuova area gioco al parco Ferrari. Nuove strutture per consentire di giocare in sicurezza anche ai bambini con disabilità motoria.

Altalene, scivoli, dondoli basta solo la vista di questi semplici giochi per suscitare in ogni bambino una sana voglia di divertimento. Per dare la possibilità anche ai bimbi con disabilità motoria di giocare come tutti gli altri, ieri pomeriggio al parco Ferrari è stata inaugurata la quarta area gioco presente in città dotata di strutture con specifiche caratteristiche tecniche adatte a consentire anche i bambini diversamente abili di divertirsi in sicurezza. Il progetto è stato realizzato grazie ad una raccolta fondi e al contributo della società farmaceutica Genzyme- Sanofi. Dopo l’inaugurazione è stato presentato anche il progetto Nordic Tales, il primo di una serie di percorsi di Nordic Walkin, una nuova disciplina sportiva che consiste nel camminare con dei bastoni appositamente sviluppati per questo sport. Un’occasione anche per persone affette da sclerosi multipla per praticare uno sport e migliorare la propria condizione fisica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui