I tecnici del Soccorso Alpino della Stazione del Monte Cimone sono intervenuti in soccorso a un’escursionista lucchese di 68 anni che passeggiando insieme al marito e al loro cane è stata vittima di una brutta caduta. È successo ieri ad Alpicella delle Radici, Frassinoro

I tecnici del Soccorso Alpino della Stazione del Monte Cimone sono intervenuti in soccorso a un’escursionista lucchese di 68 anni che passeggiando insieme al marito e al loro cane è stata vittima di una brutta caduta. È successo ieri, intorno alle 15, quando la coppia stava attraversando un tratto boscoso su un sentiero di Alpicella delle Radici a Frassinoro. La donna, ferita alla caviglia destra, non riuscendo a proseguire il cammino ha chiamato i soccorsi. Sul posto il soccorso alpino ha stabilizzato le sue condizioni. La lucchese è stata poi portata all’ospedale di Pavullo con l’elisoccorso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui