Gregorio Paltrinieri trionfa negli 800 stile libero e stabilisce un nuovo record europeo grazie al tempo di 7.39.27

Gara fantastica di Gregorio Paltrinieri che nella finale degli 800 stile libero durante i Mondiali di Nuoto a Gwangju, in Corea del Sud, vince la medaglia d’oro con il tempo di 7.39.27 davanti al norvegese Christiansen e al francese Aubry. Greg grazie alla sua impressionante cavalcata ha stabilito anche un nuovo record europeo, stradominando la gara dall’inizio alla fine. Il carpigiano sale per la prima volta sul tetto del mondo in questa disciplina, togliendo lo scettro all’altro italiano Gabriele Detti, solo 5. Paltrinieri non è stato in testa alla corsa solo per i primi 100 metri di gara, ma poi ha iniziato a imporre il suo ritmo e dai 500 ha staccato tutti gli avversari. “Era da tanto che non facevo un 800 fatto bene, dopo il Sette Colli non ci credevo neanche io” è stato il commento a caldo del medagliato azzurro, il cui prossimo impegno è per il 27 luglio con i 1500 stile libero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui