Maxi sequestro di cibo scaduto a Modena. Trentasei tonnellate di materie prime di lavorazione tra salumi, prosciutti, formaggi e carni cotte sono state sequestrate in via cautelativa dai Carabinieri del Nas di Bologna perché recante un termine di conservazione superato

Circa 36 tonnellate di materie prime di lavorazione tra salumi, prosciutti, formaggi e carni cotte, utilizzati per la preparazione di paste ripiene sono state sequestrate dai Carabinieri del Nas di Bologna in una ditta modenese nel corso della loro attività di vigilanza nel settore delle carni. Oltre al sequestro cautelativo della merce, che ammonta ad un valore di circa 370 mila euro, è scattata anche una sanzione, accompagnata da una segnalazione all’Autorità Sanitaria Locale, nei confronti del legale responsabile dell’azienda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui