Sarà in città in occasione della due giorni pastorale.

L’ingresso ufficiale del nuovo Vescovo sarà a settembre, ma oggi è prevista la prima tappa a Modena per Erio Castellucci che sarà in città per I due giorni della pastorale dedicata al tema della misericordia, scelto dal Papa come Bolla di indizione del Giubileo straordinario dal titolo “Misericordiae vultus” che si aprirà il prossimo 8 dicembre. L’appuntamento per accogliere il nuovo Vescovo di Modena, attualmente ancora parroco della Chiesa di San Giovanni Battista di Forlì, è al centro Famiglia di Nazareth dove sarà presente anche monsignor Franco Giulio Brambilla, Vescovo di Novara. Il programma di domani partirà con una riflessione attraverso l’arte E proseguirà con l’intervento di tre testimoni modenesi che richiamano alle opere di misericordia, poi è prevista la chiusura con il processo diocesano per la beatificazione di Giuseppe Castagnetti. Con il tema della misericordia, Papa Francesco richiama la Chiesa ricordando che la porta del perdono è aperta a tutti, credenti e non. La luce del volto di Cristo può illuminare chiunque. Basta solo volerlo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui