E’ sospettato di appartenere a un gruppo camorristico che sarebbe in lotta per il controllo del territorio di Napoli e Scampia

Nel corso di una vasta operazione, in esecuzione di 40 ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal tribunale di Napoli, i Carabinieri di Sassuolo, hanno arrestato un 42enne, di origini campane, B.G. le sue iniziali, residente nel città delle piastrelle. Le indagini condotte dal Reparto Operativo del Comando Provinciale di Napoli, hanno permesso di scoprire che i soggetti colpiti da ordinanza cautelare in carcere, apparterrebbero al gruppo camorristico “DE LUCIA, affiliati al clan “DI LAURO”. Il fine sarebbe stato di primeggiare e mantenere il controllo sui territori di Napoli e Scampia, rendendosi autori, di numerosi reati tra i quali omicidio, estorsione, traffico e spaccio di stupefacenti, porto e detenzione di armi comuni e armi da guerra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui