Ottimo esordio per la Leo Shoes Modena Volley nell’andata dei sedicesimi di Coppa CEV. Ad Atene Rossini e compagni battono l’Olympiakos Pireo 3-2. 3 le novità che coach Giani sceglie per il sestetto iniziale: ci sono Pinali come opposto al posto di Zaytsev, Bossi come centrale per rimpiazzare Holt e Kaliberda invece di Anderson. Proprio quest’ultimo è il trascinatore nel primo set piazzando il break 16-13. I greci non mollano però e mantiene il passo, portando il parziale ai vantaggi e aggiudicandoselo 34-32. Nel secondo set parte meglio la squadra di casa ma Modena pareggia i conti con un secco 25-17. Il terzo set è spettacolo e sembra infinito, chiudendosi 38-36 per la squadra greca. Nel quarto Modena ritrova la via e vince 25-19. Al tei-break finisce nuovamente ai vantaggi, ma questa volta in favore dei canarini 17-15, che ottengono una buona vittoria chiudendo set e partita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui