Una partita spartiacque quella che domani il Modena disputerà allo stadio Braglia alle 17.30. Contro il Fano serve assolutamente una vittoria, che manca dal derby contro il Carpi di giovedì 24 ottobre. In casa l’ultimo e unico successo risale addirittura al 29 settembre scorso contro il Rimini. Per questo domani contro i marchigiani ultimi in classifica diventa fondamentale invertire un trend negativo. Eccezion fatta per Pezzella, squalificato, e Pacini, sottoposto ad esami di accertamento, il tecnico canarino avrà tutti a disposizione per provare a scardinare la difesa del Fano, squadra che al momento le uniche vittorie in stagione le ha ottenute in trasferta. Un dato statistico che non preoccupa Zironelli, che si aspetta un match complicato. Non è un mistero che la partita contro il Fano è un esame per tutti, ma soprattutto per lo stesso mister, il quale sta vivendo un momento complicato e la sua panchina comincia a scricchiolare.

Nel video le interviste a Mauro Zironelli, Allenatore Modena F.C.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui