All’interno l’intervista a Gilberto Luppi (presidente Lapam Modena)

La programmazione di una riapertura graduale delle imprese è indispensabile già ad aprile. Lapam Modena lo chiede a viva voce in vista di un possibile prolungamento delle misure di lock down per il Coronavirus fino al 18 aprile che porterebbe, secondo il presidente Gilberto Luppi, a una crisi irreversibile soprattutto per le piccole e medie imprese. Secondo Lapam la ripartenza va fatta tenendo chiusi i reparti non indispensabili e garantendo il severo rispetto delle disposizioni di sicurezza. Al primo posto nelle richieste al Governo c’è la liquidità, vero ossigeno per le imprese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui