Un bel gesto di solidarietà arriva da Formigine dove i ragazzi degli Highlanders, formazione di Serie B di rugby, hanno donato 600 mascherine chirurgiche ad alcune associazioni formiginesi, Avap Corpo Volontari di Pronto Soccorso, Caritas, Opera Pia Castiglioni e associazione Le palafitte 2.0 di Casinalbo. La società ho consegnato anche un pallone da gioco e una lettera di encomio per l’attività svolta. Ricordiamo che il campionato di rugby è stato il primo in Italia a decretare già finita la stagione per il Coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui