Sono stati 529 i furti e 143 le truffe ai danni di persone di età superiore ai 65 anni. Questi i dati del 2018 che portano la provincia di Modena al secondo posto in classifica, dietro a Bologna con 2156 furti e 675 truffe, per il numero di raggiri agli anziani. Sono numeri in calo rispetto al picco del 2016 quando erano state 1026 le denunce, ma comunque preoccupanti. Al secondo posto in regione in realtà ci sarebbe Rimini, ma le segnalazioni riminesi comprendono i tanti “anziani turisti” non residenti ed è per questo motivo che la città della Ghirlandina è medaglia d’argento. Un risultato che se ampliato a livello regionale conferma il trend negativo: l’Emilia Romagna infatti è presente sul podio, al 3° posto, dopo Lombardia e Lazio, con l’ultimo anno in cui si sono registrati ben 5.085 furti e 1.488 truffe. Numeri regionali che in realtà sarebbero anche superiori, se si considera che negli ultimi dati del 2018 non figurano quelli della provincia di Reggio Emilia. Dai calcoli in media nella nostra regione avvengono 19 reati al giorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui