I sapori dell’autunno tornano per le strade di Montecreto con la festa della castagna. Da venerdì 25 a domenica 27 ottobre il comune montano si animerà con stand gastronomici, musica, spettacoli ed escursioni in una manifestazione che si ripete da più di 30 anni. Il programma si apre nella serata di venerdì con un prologo dedicato ai giovani fatto di concerti e dj set. Sabato è la volta delle escursioni per i borghi antichi, mentre domenica è il giorno delle dimostrazioni di antichi mestieri per le vie del paese. Tra le novità spiccano gli incontri pubblici dedicati alla tecnica del nordic walking, la camminata con i bastoncini che deriva dallo sci di fondo. Filo conduttore immancabile è il gusto, con stand gastronomici a base, ovviamente di castagne e di farina di castagne. E proprio per la tutela di questo frutto e del suo albero, il comune di Montecreto nei giorni scorsi ha diramato un’ordinanza che vieta di battere gli alberi per far cadere le castagne. La festa della castagna ricorda alla comunità di Montecreto ma non solo l’importanza della tradizione legata a questo frutto, simbolo della montagna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui