E’ un vero appello al voto pro-Bonaccini, pro sinistra e contro Salvini quello che Jamal Hussein, referente modenese delle sardine, ha lanciato ieri sera dal palco allestito alla polisportiva Gino Pini. L’organizzatore che ha replicato a Modena il successo delle sardine in piazza Maggiore a Bologna, è stato chiamato ad aprire l’evento del centro sinistra per il lancio della campagna elettorale a sostegno di Bonaccini al pari dei candidati modenesi della lista del Partito Democratico. Il referente delle sardine modenesi, studente fuori sede di ingegneria, passa dalle sardine senza bandiere al noi quando si riferisce alla coalizione di centrosinistra e non manca di attaccare Lucia Borgonzoni. La dichiarata apoliticità delle sardine a Modena ha invece preso una direzione politica precisa, la prima a livello italiano, ribadita dal suo giovane organizzatore, che chiude, così come ha iniziato, con un unico slogan: l’appello al voto per Stefano Bonaccini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui