Nel video l’intervista a Gabriella Guidetti, SOS Turismo Federconsumatori Modena

Con 424 contagi l’Italia è il paese con più malati da coronavirus in Europa e il terzo nel mondo dopo Cina e Corea del Sud, e i turisti italiani in alcuni stati sono diventati indesiderati. Sono moltissimi i modenesi che negli ultimi giorni stanno cancellando voli e prenotazioni per paura di venire respinti una volta giunti a destinazione o semplicemente per evitare di contrarre il virus. Considerando l’eccezionalità della situazione e l’elevato numero di utenti coinvolti, Federconsumatori ha trasmesso una comunicazione al Ministero del Turismo richiedendo l’adozione di misure straordinarie dirette a tour operator, agenzie di viaggi, compagnie aeree, strutture alberghiere e altri operatori del settore, in modo che i soggetti in questione consentano, la modifica senza penali delle prenotazioni effettuate. Un’azione che permetterebbe ai turisti di posticipare la vacanza a quando l’emergenza sarà finalmente finita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui