Alcol e cellulare mentre si guida, un vizio purtroppo difficile da estirpare anche con la minaccia di multe e controlli.   Cinque denunce per guida in stato di ebrezza è il bilancio di una notte di controlli effettuati ieri dai Carabinieri tra Sassuolo e Maranello. Un 25 enne è risultato positivo all’alcol test con un tasso di 1,3. Nei guai anche un 22enne carpigiano che guidava con tasso di ben 2 grammi per litro e un 26enne reggiano trovato con un tasso di 1,3.  Altri due automobilisti, un campano di 45 anni e un 35enne di Milano, non hanno voluto soffiare nell’etilometro. Per loro è quindi scattata anche la denuncia per rifiuto di sottoporsi all’accertamento. Nella stessa tornata di controlli sono state multate anche cinque persone che erano al volante usando il telefono cellulare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui