Saranno i Carabinieri da oggi a ritirare e consegnare la pensione per gli over 75. È questo il contenuto della convenzione sottoscritta tra Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri per aiutare nel periodo di emergenza Covid – 19 le persone più in difficoltà limitando quanto più possibile gli spostamenti. Tentando così di preservare la salute dei soggetti più fragili e più a rischio come gli anziani. Con il doppio risultato di  tutelare i soggetti beneficiari, dai reati a loro danno, quali, truffe, rapine e scippi. I Carabinieri si recheranno presso gli sportelli degli Uffici Postali per riscuotere le indennità pensionistiche per poi consegnarle al domicilio di coloro che ne abbiano fatto richiesta a Poste Italiane rilasciando un’apposita delega scritta. Il servizio non potrà essere reso a coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione, abbiano un libretto o un conto postale o che vivano con familiari o che comunque vivano nelle vicinanze della loro abitazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui