Dopo una breve malattia è venuto a mancare all’età di 70 anni il produttore cinematografico e teatrale Paolo Guerra. Viveva a Modena, sua città natale, e il suo nome era legato a doppio filo con quello del trio comico “Aldo, Giovanni e Giacomo” con cui aveva iniziato l’attività di produttore nel 1997. Fin dai primi successi, come “Tre uomini e una gamba” e “Così è la vita”, fino ad arrivare al recente ‘Odio L’Estate, arrivato in sala solo la scorsa settimana, il 30 gennaio, e già al primo posto al botteghino per gli incassi. La pellicola, che racconta le disavventure di tre famiglie che per un errore dell’agenzia viaggi si ritrovano a condividere la stessa casa vacanza, ha riportato in sala l’entusiasmo e l’alchimia degli inizi del trio di comici. Paolo Guerra nato nel 1949 fin da giovanissimo si è interessato di musica dal vivo, sia come esecutore pur non professionista, che come coordinatore di iniziative, nel 1981 insieme ad altri operatori dello spettacolo ha fondato la Agidi, management autonomo per produrre e distribuire spettacoli propri. Oltre al Cinema e alla musica Paolo nella sua lunga carriera era noto anche per aver lavorato ad alcuni dei più famosi programmi televisivi da Zelig, a Mai dire Gol, Domenica In e Mai dire Domenica. Molti illustri personaggi del settore gli hanno voluto rendere omaggio tra questi Aldo, Giovanni e Giacomo hanno pubblicato su Facebook un commovente commiato per ricordarlo: “Siamo sicuri che da qualche parte, nell’universo, starà cercando di mettere sotto contratto qualcuno.
Ciao Paolo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui