Lunedì 23 Settembre 2019 | 22:03

CASO SCHUMACHER, TRASFERITO SEGRETAMENTE A PARIGI

Il pluricampione del mondo Michael Schumacher sarebbe stato trasferito all’Ospedale di Parigi per una cura a base di trasfusione di cellule staminali


Michael Schumacher è a Parigi presso l’Ospedale Georges Pompidou. Il 7 volte campione del mondo di Formula1 è arrivato sotto falso nome nella capitale francese dalla Svizzera, dove era ricoverato fino a pochi giorni fa. Il trasferimento si è reso necessario per sottoporre Schumacher a una cura totalmente “top secret”, ma che consisterebbe nella trasfusione di cellule staminali così da consentire un’azione “anti-infiammatoria sistemica”, con la speranza che l’ex campione del mondo di Formula1 sia in grado di recuperare più in fretta e acquisire una maggiore autonomia. Schumi è in condizioni critiche dal 29 dicembre del 2013, a seguito di un incidente sugli sci a Méribel che gli causò una grave lesione alla testa. Fu operato, ma dopo due interventi chirurgici, quattro settimane di coma e diversi mesi di rianimazione non si sono avute altre sue notizie. Fino a questi giorni, con l’indiscrezione del suo arrivo a Parigi assieme, dove, dopo la cura, dovrebbe essere dimesso già mercoledì.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche