Sabato 20 Aprile 2019 | 08:17

INCIDENTE SUL LAVORO A MODENA, UN OPERAIO E' RIMASTO SCHIACCIATO DA UN MEZZO

Infortunio sul lavoro questa mattina nell’area esterna dell’isola ecologica di via Divisione Acqui. Intorno alle 10 un operaio è rimasto schiacciato da una macchina di pulizia delle strade. Sul posto presenti anche i Carabinieri per gli accertamenti


Schiacciato tra la parte frontale di un mezzo per lo spazzamento delle strade e la cabina del carroattrezzi che lo stava caricando a seguito di un avaria. Questa la dinamica del grave infortunio sul lavoro apparsa subito chiara anche ai Carabinieri intervenuti questa mattina, insieme al personale medico d'emergenza , in via Divisione Acqui nell’area della stazione ecologica. Qui poco prima delle 10 i due addetti della ditta Rieco si erano recati con un carroattrezzi per recuperare un mezzo utilizzato per lo spazzamento delle strade e grandi aree in servizio all’interno dell'isola ecologica, andato in avaria nel sistema di spazzamento. Uno dei due addetti era alla guida del mezzo che ancora in grado di avanzare autonomamente è fatto salire  attraverso le rampe sul carroattrezzi dove l’altro operaio, in piedi sul cassone, stava dando indicazione sulla manovra da eseguire. Ma al momento di fermarsi qualcosa non è andato, non si sa ancora se per errore umano o per un guasto meccanico, il mezzo ha proceduto la sua marcia colpendo corpo del 30 enne all’altezza del torace e schiacciandolo contro la parte posteriore della cabina del carroattrezzi. L’allarme è scattato immediatamente dallo stesso collega alla guida del mezzo illeso ma sotto shok per l’accaduto. Le condizioni dell’uomo, un 30 enne modenese, seppur cosciente al momento del soccorso, sono apparse subito gravi. Da qui la corsa all’ospedale di Baggiovara dove si trova ricoverato in terapia intensiva per il grave trauma toracico e dove sarà operato nelle prossime ore.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche