Domenica 04 Dicembre 2016 | 17:15

TERREMOTO: NUOVO BANDO INAIL PER LE IMPRESE

Scadrà a giugno, interesserà l’adeguamento sismico delle aziende danneggiate nel 2012. Intanto oltre tremila famiglie sono ancora sotto assistenza e molto resta da fare


Un nuovo bando Inail potrebbe dare nuovo ossigeno alle imprese danneggiate dal terremoto del 2012. Si tratta di una procedura che riguarda la sicurezza e l’adeguamento sismico dei capannoni ad uso produttivo. Il provvedimento è in fase di partenza dopo che 2.046 imprese hanno manifestato interesse nel corso di una procedura di prenotazione svolta nel mese di marzo. In ballo ci sono 500 milioni di euro di contributi con il Commissario che ha provveduto a richiedere l’erogazione delle ulteriori due annualità di fondi Inail. A oggi per le imprese sono stati liquidati meno della metà dei contributi concessi: 468 milioni su un miliardo totale. Gli ultimi dati sulla ricostruzione parlano anche di 3.347 nuclei familiari ancora sotto assistenza con alloggi in locazione temporanea , contributi sugli affitti e per il disagio abitativo. Ci sono poi 150 famiglie che volontariamente sono rimaste nei moduli abitativi provvisori costruiti nel momento dell’emergenza. Numeri che in quattro anni sono calati, ma resta ancora molto da fare.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche